Consulente certificazione ISO

Affidarsi a un consulente certificazione ISO significa essere guidati da una figura professionale che porterà la propria competenza ed esperienza nella vostra azienda, proponendovi soluzioni ottimali, conformi alla normativa di riferimento e permettendovi di ottenere la certificazione ISO in tempi rapidi.

In un mercato sempre più globalizzato e competitivo, scegliere di certificarsi ISO rappresenta una grande opportunità per le aziende che desiderano distinguersi dalla concorrenza.
Che si opti per la certificazione ISO 9001, per la ISO 13485 (dispositivi medici), per la ISO 22716 (prodotti cosmetici) o per la BRC (prodotti alimentari), ognuno di questi standard è internazionalmente riconosciuto come sinonimo di Qualità, Sicurezza, Affidabilità e, in molti casi, non è solo utile, ma addirittura necessario per partecipare a gare di applati pubblici.
Per ognuno di questi Standard esistono delle norme specifiche, ma, in linea generale, possiamo dire che la loro applicazione ha come scopo primario la soddisfazione del cliente e, come obiettivo secondario, quello di efficientare i processi aziendali per incrementare la redditività, ridurre gli sprechi e aumentare le possibilità di successo delle società sul mercato. Per un maggiore approfondimento vi consigliamo di leggere gli articoli dedicati a ogni singola certificazione all’interno di questo sito, alla voce “servizi”.
Il processo di certificazione può essere intrapreso senza rivolgersi a un consulente, ma è piuttosto lento e impegnativo in tutti i passaggi, in particolare nella fase iniziale di “raccolta e analisi dati” e in quella che riguarda la “stesura della documentazione”, che richiede un’ottima conoscenza della normativa di riferimento e delle procedure che devono essere applicate.
Proprio per questi motivi, sempre più aziende preferiscono non intraprendere in autonomia un percorso il cui esito, data la mancanza di conoscenza, potrebbe rivelarsi inutile, ma preferiscono affidarsi alla figura professionale del consulente certificazione ISO.
Rivolgersi ad un consulente esterno rappresenta anche un grande vantaggio per l’azienda, che non si affida solo a una guida competente ed esperta, in grado di risolvere i problemi, ma anche ad un professionista costantemente aggiornato sulla normativa e con un punto di vista neutrale, quindi più obiettivo.
Un bravo consulente certificazione ISO supporta il cliente in tutto il percorso, suggerendogli, di volta in volta, le soluzioni ottimali da applicare per favorire l’ottenimento della certificazione, modificando il meno possibile le prassi del sistema gestionale-organizzativo originale, ma adattandole e implementandole secondo i requisiti richiesti dalla normativa.
Altro aspetto importante, che un consulente certificazione ISO deve garantire è la preparazione all’audit, ossia ai regolari accertamenti dell’Ente Certificatore (esterno all’azienda a allo studio di consulenza) che hanno lo scopo di accertare la conformità del sistema di gestione ai requisiti richiesti dallo Standard e che non dovrà essere fortuito, ma l’espressione di una cultura che, negli anni, darà sempre il medesimo risultato.
Vi invitiamo a leggere questo articolo in cui spieghiamo perché rivolgersi a un consulente certificazione ISO vi eviterà di perdere tempo ed energie in un processo che potrebbe rivelarsi inutile, perché orientato verso una conformità “studiata a tavolino”, che non evidenzia i reali obiettivi aziendali o, nei peggiori dei casi, non si inserisce nella quotidiana gestione operativa dell’azienda.

Di seguito, un breve sunto dei passaggi in cui è previsto l’affiancamento del consulente certificazione ISO:
scelta dei processi che si desidera certificare
• individuazione, in azienda, del Responsabile Qualità, che sarà responsabile del coordinamento del progetto
analisi dei requisiti previsti dalla norma ISO di riferimento e delle modalità operative/gestionali da attuare perché vengano rispettati (correzione di eventuali discordanze)
• redazione della documentazione prevista dalla norma ISO
formazione del personale aziendale sulla documentazione e applicazione di tutte le procedure in essa descritte
• effettuazione dell'audit interno di preparazione alla certificazione (simulazione di quello che farà l'ente certificatore)
• scelta dell’ente certificatore con cui stabilire quando effettuare la verifica di certificazione
• se la verifica dell’ente certificatore ha dato esito positivo, l’azienda riceve la certificazione di qualità. In caso contrario, verrà suggerito su quali processi intervenire, perché non conformi allo standard

Per concludere, rivolgersi a un consulente certificazione ISO significa essere guidati da professionisti che porteranno all’interno della vostra azienda la propria esperienza, aiutandovi nell’individuazione delle modalità di risposta ai requisiti normativi più adatti alla vostra realtà imprenditoriale, evitandovi di commettere errori (che potrebbero vanificare il lavoro svolto) e velocizzando la tempistica nel raggiungimento degli obiettivi prefissati.
In quest’ottica, rivolgersi a chi vi offre un servizio flessibile, adattandolo alle vostre necessità e non un pacchetto standard, applicabile a qualsiasi cliente, farà la differenza.

Perché rivolgersi BlueKey Consulting, consulente certificazione ISO

Attraverso pacchetti di consulenza variabili: dalla formula Master (all inclusive), alla Basic (per budget aziendali contenuti), la pluriennale esperienza dei consulenti certificazione ISO di BlueKey Consulting vi garantirà l’applicazione delle migliori soluzioni aziendali, in conformità allo standard ISO richiesto, senza lo stravolgimento dei vostri processi aziendali e con l’apporto di reali benefici per la vostra impresa.
Sarete affiancati da un team di professionisti in ogni fase del progetto (formazione del personale, monitoraggio dati gestionali, correzioni di eventuali scostamenti rispetto a quanto richiesto dalla normativa, elaborazione documentazione, ecc.), nell’individuazione dell’Ente Certificatore più idoneo, fino all’emissione dell’attestato, e vi verrà garantito un risultato efficace, in tempi brevi e con fatturazione alla conclusione di ogni fase progettuale, con saldo all’avvenuta certificazione. Potete rivolgervi ai consulenti certificazione ISO di BlueKey Consulting anche anche se possedete già una certificazione, ma desiderate migliorare l’efficienza.

Come richiedere una consulenza per ottenere la certificazione ISO

Richiedere un preventivo gratuito per ottenere la certificazione ISO è semplice e senza impegno.
BlueKey Consulting è contattabile dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00 mediante:
1) Telefono al Numero Verde gratuito 800 974 422 
2) WhatsApp al riferimento +39 373 702 5469 
3) Email, inviando a info@bluekeyconsulting.it
4) l'apposito modulo di contatto

Pur avendo sede a Monza in via Monteceneri 19, i consulenti BlueKey vi raggiungeranno ovunque sia la vostra azienda.

Farvi certificare è semplice e veloce

Forniamo assistenza nella individuazione dell’Ente certificatore ritenuto più idoneo e garantiamo supporto continuo fino all’ottenimento della certificazione.

Collaboriamo con oltre cento Enti certificatori, in particolar modo con:
  • CSQ
  • BUREAU VERITAS
  • DNV-GL
  • TÜV

BlueKey Consulting

Il nostro primario obiettivo è coniugare professionalità e flessibilità nell'offerta di servizi di consulenza alle aziende che intendono certificarsi sulla base degli standard di qualità ISO 9001, ISO 13485, ISO 22716 e BRC.

Orari ufficio

Desiderate ricevere ulteriori informazioni sui nostri servizi di consulenza?
Contattateci e saremo a vostra disposizione.
Lunedì - Venerdì:
9:00 / 13:00 - 14:00 / 18:00
Sabato e Domenica: chiuso

Sede e Contatti

  • Via Monteceneri 19, 20900 Monza (MB)
  • Numero Verde: 
    800 974 422
  • WhatsApp: 
    +39 373 702 5469
  • E-mail: 
    info@bluekeyconsulting.it
©2021 BlueKey Consulting Snc | P.iva 05282970960 | Sito realizzato da P.G. Studio

Menu Mobile